Notizie dall'azienda

Metodo di regolazione della concentrazione del diamante della mola diamantata

2020-03-24
Qual è il metodo di regolazione della concentrazione del diamante della mola diamantata? Gli abrasivi diamantati sono premiscelati con riempitivi, che possono essere sale, sfere di vetro o particelle magnetiche. La mola diamantata è realizzata in abrasivo diamantato, che è legato rispettivamente con polvere di metallo, polvere di resina, ceramica e metallo galvanizzato. L'utensile di molatura a legante circolare con foro passante al centro è chiamato mola diamantata (mola in lega). Dopo l'incollaggio, il 20% delle particelle di riempitivo viene incollato mediante legante metallico e questi riempitivi vengono rimossi rispettivamente con i seguenti metodi: (mola diamantata) metodo di solubilità, metodo di sublimazione o metodo del campo magnetico (definizione: campo che trasferisce l'effetto magnetico tra oggetti ). In questo metodo, la dimensione delle particelle della carica è approssimativamente uguale a quella dell'abrasivo diamantato. La quantità di riempitivo dovrebbe essere in grado di far sì che il diamante sulla superficie di lavoro dell'utensile abrasivo raggiunga la concentrazione specificata. Lo svantaggio di questi metodi è che la rimozione dei riempitivi è complessa e richiede una serie speciale di metodi.

Qual è il metodo di regolazione per la concentrazione del diamante della mola diamantata? Un altro modo semplice per rimuovere lo stucco è utilizzare particelle sferiche con superficie liscia. In primo luogo, lo spessore del legame metallico depositato è del 20% dell'altezza delle particelle abrasive diamantate (sabbia), quindi spazzolare via lo stucco con una spazzola e quindi continuare a depositare il legame metallico allo spessore specificato dopo il fiume. La durezza della mola diamantata determina le caratteristiche principali della mola diamantata. Può macinare in modo efficiente materiali duri come leghe dure, vetro e ceramica e l'utensile di molatura ha una lunga durata. La mola diamantata è realizzata in abrasivo diamantato, che è legato rispettivamente con polvere di metallo, polvere di resina, ceramica e metallo galvanizzato. L'utensile di molatura a legante circolare con foro passante al centro è chiamato mola diamantata (mola in lega). Questo metodo utilizza l'effetto che il legame metallico ha una capacità diversa di controllare le particelle con diversa rugosità e forma della superficie. Lo svantaggio è che la dimensione delle particelle del riempitivo è la stessa di quella dell'abrasivo diamantato, quindi è sullo stesso piano dopo l'incollaggio. Quando si utilizza il metodo meccanico per rimuovere lo stucco, è possibile spazzolare via alcuni abrasivi diamantati insieme, specialmente quelli con forma simile. Particelle di uguale volume e superficie liscia.